Puntotre apre le porte ad una vera e propria nuova stagione creativa per l’arredo bagno di ultima generazione; l’uscita di ben quattro nuovi cataloghi apporta ancora una volta un incredibile ampliamento delle possibilità creative per i progetti personalizzati di arredo bagno.

Il nuovo arredobagno Art reinterpreta in forma contemporanea lo stile 1925, ridefinendo il nuovo concetto di lusso attraverso contaminazioni e fusioni stilistiche che creano un mood più dolce e raffinato.

Un’alternanza di curve e simmetrie, finiture in ebano ed ottone, fantasia e razionalità per sentirsi preziosi e sofisticati, ma senza prendersi troppo sul serio.

Art reinterpreta in forma contemporanea lo stile 1925, ridefinendo il nuovo concetto di lusso attraverso contaminazioni e fusioni stilistiche

Con Modulatre si raggiunge ancora una volta lo stato dell’arte in ricerca e sviluppo dell’arredo bagno moderno, con l’introduzione di nuovi materiali come il nuovo Melaminico Ares dall’effetto cemento. In Le Cornici viene invece esaltato il concetto di modularità, accostando la creatività delle geometrie all’avanguardia dei materiali, come il nuovo laminato HPL.

Sia in Modulatre e Le Cornici, i piani in legno massello rappresenteranno un nuovo elemento di grande interesse dal punto di vista del design e delle possibilità creative.

Le novità continuano poi con gli aggiornamenti per i sistemi Gola e Maniglia. Ben 13 nuove composizioni in cui la sala da bagno si veste di colori e finiture materiche, le combinazioni degli elementi creano spazi inaspettati che si aggiungono a quelli di pensili e basi, con maniglie sempre più invisibili o aperture a gola.